Developed in conjunction with Ext-Joom.com

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Progetto REP: Recupero Polvere Estinguente

repL'INNOVATIVA SOLUZIONE PER UN ASFALTO DI QUALITÀ                                       en 

Di fronte alla necessità di asfaltare una strada, un vialetto, un'area parcheggio o una qualsivoglia zona, la priorità assoluta è la ricerca della massima qualità, con un occhio sempre attento ai costi.

La nostra nuova invenzione si propone di incontrare tutte le esigenze dell'utente grazie ad un prodotto rivoluzionario, figlio di lunghe e attente analisi, ricerche e sperimentazioni che rientrano sotto il cosiddetto "PROGETTO REP: RECUPERO ESTINGUENTE POLVERE"

IL PRODOTTO

Conglomerato bituminoso, una definizione complessa per parlare di ciò che è a portata di mano di ognuno di noi, ogni giorno. Il conglomerato bituminoso è un agglomerato artificiale costituito da una miscela di aggregati (materiali rocciosi) e un legante di tipo bituminoso (come il catrame, l'asfalto e la pece di catrame), ovvero l'odierno materiale da costruzione utilizzato per la pavimentazione stradale, impropriamente indicato come "asfalto".

L'innovazione del nostro prodotto consiste nell'utilizzo della polvere esausta/scaduta proveniente dal settore antincendio per la realizzazione del conglomerato, MANTENENDO ASSOLUTAMENTE INALTERATE LE PRESTAZIONI E ABBATTENDO NOTEVOLMENTE I COSTI.

UN PRODOTTO AMICO DELL'AMBIENTE

Grande qualità, risparmio e rispetto per l'ambiente sono i punti di forza che caratterizzano il nostro prodotto.

L'Ambiente e Lo Sviluppo Sostenibile

Oggi, le polveri esauste/scadute provengono dalle cave e devono essere smaltite in cava, contribuendo ad impoverire il territorio e le risorse naturali; d'altro canto, nel settore della produzione del conglomerato bituminoso, anche il Filler proviene dalle cave.

C.A.D.I. ha dimostrato che il Filler può essere sostituito dalla polvere estinguente esausta/scaduta, mantenendo inalterate le prestazioni del conglomerato bituminoso.

Tale sostituzione permette di ridurre il danno ambientale associato alla produzione di conglomerato bituminoso, migliorare il ciclo di vita del conglomerato e dell'attività di manutenzione estintori e di ridurre l'energia incorporata nei due materiali (polvere estinguente e conglomerato bituminoso).

LA POLVERE ESTINGUENTE

Il recupero dell'estinguente come materiale da utilizzare al posto del Filler tradizionale naturale, peraltro carente in Calabria, e la definizione di un nuovo servizio e di nuovi prodotti hanno ricadute economiche ed ambientali rilevanti discendenti dalla eliminazione/limitazione del problema dello smaltimento e al contempo dalla creazione di prodotti/processi che non intacchino significativamente il patrimonio di risorse esistenti così come è voluto dal principio dello sviluppo sostenibile.

Scarica l'opuscolo

Uman24 - Novembre 2017

Online la Newsletter "Uman24" edizione di novembre 2017 del "Sole 24 Ore" dal titolo: La prevenzione incendio negli impianti di trattamento rifiuti"

Read More...
La valutazione dei rischi elettromagnetici

Il 2 settembre 2016 è entrato in vigore il Decreto legislativo del 01 agosto 2016, n° 159 da l titolo "Attuazione della direttiva 2013/35/UE sulle disposizioni minime...

Read More...
il ricorso alla Cassazione civile, sez. lav, che con sentenza 11 giugno 2015, n. 12121

Scende dalla macchina con la quale si recava al lavoro, inciampa nel marciapiede e cade a procurandosi un “trauma contusivo alla mano destra e sinistra, ginocchio destro e...

Read More...
Ricollocazione ferie non godute in caso di assistenza di familiari disabili

"La CGIL ha avanzato istanza di interpello al fine di conoscere il parere di questa Direzione generale in merito alla corretta interpretazione dell’art. 33, comma 3, L. n....

Read More...
Obbligo di formazione

Datore di lavoro condannato al pagamento di 1.000,00 euro in favore della Cassa delle Ammende per non aver ottemperato all'obbligo di formazione dei dipendenti e conservato in...

Read More...
NUOVA INVENZIONE A FAVORE DEGLI UTENTI E  DEGLI OPERATORI ANTINCENDIO
pompe

La nostra nuova invenzione si propone di incontrare tutte le esigenze dell'utente grazie ad un prodotto rivoluzionario, figlio di lunghe e attente analisi, ricerche e sperimentazioni...


 Leggi ancora...

Categorie di Prodotti

 

Il vasto e completo catalogo dei prodotti spazia per diversi settori:

–        quello dell'Antinfortunistica che comprende i dispositivi di protezione individuale quindi scarpe, elmetti, ecc...

–        quello della pompieristica e dell'antincendio che comprende estintori a polvere, manichette idranti, impianti di rivelazione ...

Leggi ancora...

Contatti e Info

 

Sede Legale Stabilimento, Assistenza Tecnica e Deposito c/o Centro Servizi L’Acquario:

Via Ciccarello, 77 – Reggio Calabria
Tel. 0965.54934 Fax 0965.591893
posta elettronica:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Succursali

Messina
Via Elenuccia,nr 3 – 98121 
Tel 090/46411 
Fax 090/5729350
posta elettronica: 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Caltanissetta
Via N. Colajanni, 175 – 93100 
Tel 0934/585222
Fax 0934/541357
posta elettronica:  
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Sicurnet

 

Logo-Sicurnet-2014SicurNet è la più grande e ramificata rete di operatori nel campo della sicurezza, della prevenzione e dell’antincendio in Italia.

Offre una vasta gamma di prodotti omologati e con i suoi 150.000 Clienti copre tutto il settore in territorio nazionale.

La Cadi è partner consorziata e punto di riferimento per il sud Italia.

Leggi ancora...

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen